Belkyra ™ Ecco il farmaco sciogli-grasso

Belkyra™ farmaco già approvato dalla Food and Drugs Administration nel 2015 con il nome di Kybella™, è stato autorizzato anche in Europa ed è finalmente disponibile anche in Italia.

Questo rivoluzionario farmaco utilizza un composto di origine naturale chiamato acido desossicolico, un acido biliare normalmente contenuto nel nostro organismo, che ha una fisiologica azione citolitica distruggendo selettivamente il tessuto adiposo in accesso.

Cos’è BELKYRA

Conosciuto come KYBELLA™ negli USA è un farmaco iniettabile che può ridurre il grasso presente sotto il mento e ridefinire il contorno della mandibola, eliminando il doppio mento senza necessità di chirurgia. BELKYRA™ è una forma sintetica di acido desossicolico, una sostanza normalmente presente nel nostro organismo. Quando è iniettato nell’area di trattamento, distrugge le membrane cellulari permettendo al grasso contenuto nelle cellule di essere rilasciato ed eliminato naturalmente dal nostro organismo. BELKYRA™ è approvato anche dal Ministero della Sanità Italiana mentre KYBELLA™ è approvato dalla FDA americana ed entrambi sono stati giudicati sicuri per un utilizzo cosmetico.

Il miglior candidato alla terapia con BELKYRA

Forse avete provato a perdere peso con dieta ed esercizio fisico ma ancora sembra che il doppio mento non se ne voglia andare. A volte, infatti, il doppio mento non a nulla a che fare con il sovrappeso ed è invece dovuto a fattori ereditari o disordini ormonali. Il doppio mento può darvi un aspetto più vecchio e stanco anche se non lo siete affatto. In ogni caso, se siete stanchi del doppio mento e nulla di ciò che fate sembra funzionare, BELKYRA potrebbe essere la soluzione. I migliori candidati per questa terapia sono donne e uomini dai 18 anni in su, in buona salute, con aspettative reali su quello che la terapia con BELKYRA può fare realmente. Se non siete sicuri se questa può essere la migliore soluzione per voi, potete prenotare una visita e saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande e aiutarvi nella scelta.

Come si effettua il trattamento con BELKYRA™

Il primo passo è fissare una visita con il vostro medico per valutare la situazione. Una volta preso appuntamento per il primo trattamento con BELKYRA vi raccomandiamo di limitarvi nell’assumere alcolici e farmaci anti infiammatori (come AULIN) almeno una settimana prima. Ciò non è obbligatorio ma renderà la terapia migliore con meno possibili effetti collaterali. Poiché questa è una metodica non invasiva, si può tornare immediatamente al lavoro, anche se bisogna ricordare che è normale compaiano rossore, ecchimosi e gonfiore successivamente. Vi suggeriamo di prenotare il vostro trattamento verso la fine della settimana lavorativa o a ridosso del fine settimana.
Prima del trattamento vi saranno fatte delle foto per valutare l’andamento della terapia con BELKYRA. Successivamente, verrà applicata una crema anestetica o un getto d’aria fredda o, raramente, un’infiltrazione di anestetico locale, per rendere il trattamento privo di fastidio alcuno. Il medico ora applicherà una griglia trasparente a livello del mento che farà da guida sull’area di trattamento per raggiungere un risultato equilibrato e uniforme. La metodica dura solo pochi minuti e quindi si è liberi di andare. Appena a casa si può applicare del ghiaccio a intervalli di 10-15 minuti. Questo vi aiuterà a ridurre il gonfiore. Se con il vostro medico avrete deciso che è necessario effettuare più di un trattamento, solitamente lo si effettua dopo quattro o sei settimane dopo il primo. In media, si effettuano da due a sei sedute per ottenere il risultato ottimale: ciò dipende dal tipo di problema da cui si parte.

Post trattamento ed effetti collaterali

BELKYRA e KYBELLA hanno pochi effetti collaterali come altri iniettabili utilizzati  a fine estetico. Fortunatamente le possibilità che si verifichino sono molto scarse. Il più comune effetto collaterale è il gonfiore che può durare anche tre giorni dopo il trattamento. Si possono anche avere lividi, rossore, pizzicore e fastidio. Alcuni pazienti riferiscono anche una diminuzione della sensibilità e indolenzimento transitori nell’area di trattamento anche per due mesi. Se il vostro lavoro vi mette spesso a contatto con il pubblico (o se non desiderate che gli altri sappiano che vi siete sottoposti a una terapia con BELKYRA) sarà meglio prevedere di fissare il trattamento verso il fine settimana in modo di dare il tempo al rossore, al gonfiore e ad eventuali ematomi di dissolversi prima di tornare al lavoro.

BELKYRA™ vs LIPOSCULTURA

Per ridurre il doppio mento molte persone optano per un trattamento con BELKYRA anziché effettuare una liposuzione in quanto non sono disposti ad effettuare una chirurgia né tantomeno desiderano gli effetti collaterali di un intervento chirurgico. Ognuna delle due metodiche ha dei pro e dei contro. Con BELKYRAservono alcune settimane, o anche qualche mese, per vedere il risultato. Con la liposcultura il risultato è invece immediato e serve circa un’ora per effettuare l’intervento. Dal momento che però la liposuzione è un intervento chirurgico invasivo, il tempo di convalescenza sarà decisamente più lungo. Inoltre, effettuando la liposuzione del doppio mento, è necessario indossare una medicazione compressiva elastica per due settimane e ridurre così il gonfiore. La metodica ideale per voi dovrà essere scelta in base al risultato che si desidera ottenere, alla volontà di sottoporsi o meno a un intervento chirurgico invasivo e alla situazione del doppio mento. Il vostro medico discuterà con voi entrambe le opzioni e vi aiuterà ad effettuare la scelta migliore.

BELKYRA Domande e risposte frequenti

BELKYRA può essere utilizzato anche per altre aree del corpo?

Al momento BELKYRA E KYBELLA sono approvate solo per trattare il tessuto adiposo del doppio mento. Per trattare eccessi adiposi in altre aree del corpo è possibile utilizzare le metodiche di Lipodissolve, CrioLipo, Laser Istar (tutte metodiche non invasive) o Laser Lipolisi (SmartLipo).

Chi non è un buon candidato per BELKYRA™

 Gravidanza e allattamento sono controindicazioni assolute per ogni tipo di terapia iniettiva. Anche pazienti con problemi di fegato o di cuore non possono essere sottoposti a terapia.

Dove il problema è rappresentato in particolare da un eccesso e/o da una lassità cutanea o ancora da una deiscenza delle due bande del muscolo platisma, è meglio prevedere un lifting del collo o a una liposcultura del mento per ottenere risultati migliori o ancora si può prendere in considerazione l’uso dei fili di sospensione Shilouette SoftÔ per utilizzare una metodica non invasiva.

BELKYRA™ è sicuro?

BELKYRA è un farmaco sicuro se somministrato da un medico competente. Le complicanze possono verificarsi come con qualsiasi altro tipo di terapia o trattamento. È importante che voi troviate un buon medico di riferimento e una clinica qualificata.

BELKYRA™ fa male?

Prima del trattamento è applicata una crema anestetica e/o un getto di aria fredda che aiuta a rendere la terapia con BELKYRA la più confortevole possibile.

Quali sono le altre opzioni non chirurgiche a BELKYRA™ o KYBELLA™

A disposizione dei pazienti ci sono terapie di CrioLipolisi e LipoDissolve che sono entrambe opzioni non chirurgiche e non invasive per la diminuzione del grasso localizzato. La CrioLipo non utilizza aghi ma un sistema di raffreddamento controllato per ridurre gli eccessi adiposi “surgelando” il tessuto adiposo e facendolo poi smaltire dal nostro organismo. Durante la visita con il vostro medico riceverete tutte le informazioni al riguardo per scegliere il trattamento per voi più idoneo.

BELKYRA™ mi aiuterà anche là dove c’è una lassità della pelle?

No, BELKYRA è utilizzato per ridurre gli accumuli adiposi e NON la lassità della pelle. Per trattare questo problema utilizziamo sistemi a radiofrequenza come ThermageÔ o fili di sospensione come Shilouette SoftÔ. Se ci fosse necessità di lavorare sul muscolo platisma del collo, forse la soluzione migliore è rappresentata dal lifting chirurgico del collo.

C’è un periodo di convalescenza dopo la terapia con BELKYRA™?

No. Si può, infatti, tornare al lavoro subito e riprendere le normali attività quotidiane. Si raccomanda comunque di limitare attività sportive e l’esercizio fisico pesante per qualche giorno poiché questi potrebbero aumentare la possibilità di ecchimosi e gonfiore.

I costi di BELKYRA™

BELKYRA ha un costo variabile tra gli €800,00 ai €3000,00, a seconda che il tessuto adiposo del mento sia modesto o importante. Se il doppio mento è importante saranno necessarie più sedute e quindi si utilizzerà più farmaco per raggiungere il risultato che state cercando. La visita con il vostro medico vi permetterà di definire il costo del trattamento con maggior precisione.

VUOI PRENOTARE UNA VISITA O RICHIEDERE MAGGIORI INFORMAZIONI?