Aging Genitale Femminile

Gli organi genitali femminili subiscono nel corso della vita, dall’adolescenza attraverso le gravidanze e fino alla menopausa, dei cambiamenti morfo-strutturali e funzionali importanti. 
Le modificazioni avvengono in maniera molto lenta ma, in prossimità dell’epoca peri-menopausale, che normalmente inizia intorno ai 45-50 anni, per riduzione repentina degli ormoni estrogeni, il processo involutivo va incontro a un’evidente accelerazione.

Per questo sempre più donne necessitano di prolungare negli anni la funzionalità della vita sessuale di coppia.

Alla soglia della menopausa il “disagio” di un precoce “invecchiamento” dell’anatomia dei genitali esterni si evidenzia con:

  • incanutimento dei peli peri vaginali e disidratazione degli stessi;
  • perdita di turgore della cute e della mucosa delle grandi e piccole labbra vulvari;
  • secchezza e prurito vaginale.

Possibilità terapeutiche

A livello vulvare la riduzione degli ormoni estrogeni porta ad alterazioni dell’elasticità, del turgore e dell’idratazione e morfologicamente possiamo evidenziare:

  • riduzione del volume (ipotrofia vulvare), più spesso evidente a carico delle grandi labbra, dovuto ad una involuzione del tessuto fibro-adiposo;
  • riduzione della elasticità e idratazione a carico della mucosa e delle piccole labbra con un colorito non più roseo per riduzione della vascolarizzazione.

Tale quadro, purtroppo, spesso si accompagna a sensazione di “fastidio” e in alcuni casi “dolenza” durante l’atto sessuale. La predetta situazione, nota in medicina con il nome di dispareunia, oggi può essere facilmente affrontata e gestita.

La ginecologia estetica oggi offre molte possibilità terapeutiche che possono essere usate anche in associazione:

  • la foto-biostimolazione: consiste nell’esporre le parti interessate ad una particolare luce ad azione biostimolante, ovvero una luce al plasma o LED che stimola il ringiovanimento dei tessuti. La metodica si avvale di particolari lampade che emettono una luce con varie lunghezze d’onda che aiutano a recuperare tonicità e turgore dei tessuti.
  • Stylage Desirial® : bio-ristrutturazione, mediante micro-iniezioni di costituenti fisiologici della cute (aminoacidi, vitamina, acido ialuronico e suoi precursori);
  • PRP (Plasma Ricco di Piastrine): stimolazione con fattori di crescita mediante l’infiltrazione di un estratto delle piastrine del paziente stesso, contenenti fattori di crescita. Dopo aver eseguito un prelievo di sangue al paziente, lo si centrifuga e se ne estraggono le piastrine, portatrici di fattori di crescita tissutali. Queste piastrine, saranno poi re-iniettate a livello sottocutaneo dando uno stimolo al ringiovanimento dei tessuti.
  • Stylage Desirial Plus® : filler a base di acido ialuronico riassorbibile per fornire turgore alle grandi labbra;
  • Nanofat e Microfat: cellule staminali e tessuto adiposo prelevato dal paziente; ricco di cellule staminali è utilizzato per ripristinare l’elasticità e il tono di cute e mucose e ridare volume alle grandi labbra.

VUOI PRENOTARE UNA VISITA O RICHIEDERE MAGGIORI INFORMAZIONI?

© Copyright - Dott. Luigi Mazzi - P. Iva 02371190238 - Albo Ordine dei Medici di Verona n. 5961 | Powered by Mediatica Network